come preparare casa per traslocareCome preparare casa per traslocare? Quando ci si deve trasferire in una nuova casa ci sono diverse cose da fare prima del trasloco fai da te oppure effettuato con l’aiuto di una ditta del settore, che coinvolgono anche l’abitazione che si sta per lasciare prima del giorno della partenza.

Infatti, la vecchia casa potrebbe essere di tua proprietà e se non l’hai ancora venduta devi lasciarla in condizioni tali che ne favoriscano l’acquisizione di futuri acquirenti.

La liberazione della casa prima di effettuare il trasferimento è importante anche per gli affittuari che devono lasciare l’immobile nelle condizioni in cui lo avevano avuto in godimento all’inizio del periodo di locazione.

Invece, se la casa è già stata venduta comunque rimane sempre una cosa corretta lasciarla nelle migliori condizioni ai nuovi proprietari.

Come preparare casa per traslocare: liberati di mobili e oggetti che non ti servono

Organizzare un trasloco è uno degli e eventi più stressanti della vita ma ci sono cose importanti che bisogna fare per trasferirsi nel nuovo appartamento ed ottimizzare lo spazio.

La prima attività da portare a termine è decidere oggetti e arredi, come divani e poltrone, tra ciò che ti serve e che vuoi portare con te nella nuova casa e quelli che invece non utilizzi e così più e potrai fare ordine.

Infatti, potresti avere mobili ed elettrodomestici che per misure non sono compatibili con la nuova dimora oppure hai deciso di modernizzare l’arredamento e non è hai più bisogno. Stesso discorso vale per gli oggetti che hai accatastato nel ripostiglio, in soffitta, in garage oppure non si abbinano bene con lo stile della nuova abitazione.

In tutti questi casi, puoi usufruire dei nostri servizi di sgombero locali e smaltimento dei rifiuti per buttare e riciclare nei siti appositi arredamenti ed oggetti che devi smaltire. Puoi anche decidere di regalare o vendere gli arredamenti e tutte le tue cose che non ti servono più, magari guadagnandoci anche qualcosa.

Fare un elenco delle cose da portare nella nuova casa

L’operazione di decluttering è utile capire gli oggetti di uso quotidiano e gli arredamenti che ci serviranno in futuro e che dovranno essere trasferiti nella nuova dimora.

Sotto questo aspetto, tolto ciò che non ci serve più, è utile fare una lista di quello che è rimasto e che deve essere preparato per il trasferimento.

Nella lista è consigliabile dividere le cose per stanza di destinazione ed utilizzo per ottimizzare al meglio il processo di imballaggio di ogni scatolone.

In questo modo, sarà più semplice organizzare il trasloco senza stress ed evitare di arrivare impreparati il giorno del trasloco stesso.

Preparare e imballare gli scatoloni del trasloco

lista traslocoGli scatoloni per il trasloco devono essere preparati in anticipo per svolgere tutte le operazioni con calma e tranquillità.

Per preparare gli scatoloni bisogna avere a disposizione tutto l’occorrente per inscatolare ed imballare i tuoi oggetti come le scatole di cartone, il nastro adesivo, le patatine di polistirolo, la carta da imballaggio, la carta di giornale, gli strati di pluriball, le etichette necessarie per riconoscere il contenuto all’arrivo nella nuova casa e saprai subito dove trovarlo dopo il trasferimento.

Tutto questo materiale è necessario per procedere all’imballaggio di ogni scatola ed evitare che esse possano rompersi durante la loro movimentazione. Inoltre, dovrai smontare i mobili ed avvolgerne i pezzi in teli di plastica che li proteggano da graffi e danneggiamenti durante le operazioni del trasferimento e trasportarli senza fatica.

Inoltre, per l’imballaggio fai attenzione agli oggetti più fragili che più facilmente possono rompersi durante il trasporto. Ricorda di posizionare del materiale aggiuntivo per colmare gli spazi vuoti all’interno degli scatoloni contenenti gli oggetti più fragili, come ad esempio piatti e bicchieri, per proteggergli dagli urti e gli scossoni del viaggio e di non posizionarli all’interno del furgone sotto le scatole che contengono gli oggetti più pesanti.

Controlla le utenze prima del trasloco

Quando si cambia casa, le utenze sono fondamentali non solo per la nuova abitazione, altrimenti non sarebbe vivibile fin da subito, ma anche per la vecchia. 

Infatti, sia in caso di vendita che di affitto potresti avere le utenze intestate a tuo nome e bisogna darne disdetta per permettere al nuovo affittuario o acquirente di attivarle in base alle sue necessità, oppure per procedere al subentro se per loro è più conveniente mantenerle così come sono.

Invece, in caso di mancata vendita della casa, è necessario chiudere le utenze in quanto la vecchia abitazione non la si utilizza più ed è quindi inutile continuare a pagarle. 

Così come per la nuova casa in cui andrai a vivere, anche per la vecchia è comodo per i nuovi proprietari trovarsi gli allacci delle utenze già eseguiti, rendendo l’abitazione già pronta per stabilirsi al suo interno.

La pulizia della casa durante il trasloco

Durante un trasloco è importante fare la pulizia non solo della casa nuova ma anche dell’abitazione che stai per lasciare. 

Infatti, è buona norma in caso di vendita o di affitto lasciare la vecchia casa pulita in modo da renderla accogliente per i nuovi proprietari o inquilini. 

Invece, in caso di mancata vendita, la pulizia della vecchia casa è ancora più importante in quanto un appartamento pulito lo valorizza, presentandolo al meglio a chi la vuole ed arriva in visita per visionarlo.

La nostra ditta offre anche il servizio di pulizia e disinfestazione dei locali di casa in modo da mettere in ordine la tua vecchia abitazione e far risplendere ogni angolo della proprietà, curando gli interni e gli esterni della tua vecchia dimora.

Contattaci per organizzare un trasloco senza stress

preparare casa traslocoIl trasloco può essere un processo stressante ma contattando la nostra ditta di traslochi potrai effettuare il tuo trasferimento nelle principali città italiane e su tutto il territorio nazionale.

Contattaci se devi organizzare un trasloco e usufruirai di un personale con anni di esperienza nel settore, equipaggiato dei mezzi e degli strumenti necessari per movimentare i tuoi beni rispettando date e scadenze.

Organizzeremo al meglio il trasloco pianificando ogni fase del trasferimento e se ti faranno comodo aggiungendo servizi come lo sgombero case ed il deposito dei mobili più grandi presso un’area videosorvegliata e controllata h24.

Non esitare a contattarci per un preventivo gratuito e senza impegno e per conoscere i costi dei servizi necessari per il tuo trasferimento nella tua nuova dimora.