come imballare una tv per traslocoEcco la guida su come imballare una TV per trasloco. Quando si deve cambiare casa la televisione è uno degli oggetti al quale si deve prestare maggiore attenzione durante il trasferimento. 

Infatti, può bastare una piccola caduta per danneggiarlo, rovinarlo, comprometterne il suo funzionamento o romperlo totalmente.

Inoltre, durante il trasporto, urti e scossoni possono dare il colpo di grazia ad uno degli oggetti più preziosi della tua casa.

Scopriamo insieme attraverso alcuni consigli utili su come imballare un televisore per un trasloco ed evitare che si guasti.

Come imballare una TV: il materiale di imballaggio

Se possiedi uno o più televisori la prima cosa da fare è decidere se acquistarne di nuovi oppure trasferire quelli che già hai. Infatti, se hai già acquistato TV di ultima generazione conviene che tu li conservi mentre se hai apparecchi più datati potresti decidere di comprarne uno nuovo.

La televisione è un oggetto delicato e se ha un valore elevato a maggior ragione è necessario proteggerlo durante il trasloco. Per questo è necessario dotarsi di:

  • scatole di cartone, puoi utilizzare anche quelle originali se non le hai buttate;
  • rivestimento in carta kraft a doppia onda per dare maggiore resistenza all’imballaggio;
  • strati di pluriball e chips di polistirolo per riempire gli spazi lasciati vuoti nelle scatole;
  • nastro adesivo resistente per creare un pacco che possa viaggiare al meglio e che deve essere assolutamente impeccabile;
  • puoi ricomporre la confezione originale se l’hai conservata.

Inoltre, possono essere utili delle fascette e delle buste di plastica per la raccolta degli elementi più minuti e dei cavi del televisore nella scatola.

Come imballare la TV: smontare e scollegare il televisore prima di metterla nel pacco

La prima cosa da fare quando bisogna inscatolare la TV è smontarla. Se hai optato per il montaggio a muro, dovrai toglierla dal supporto e conservare viti e bulloni appartenenti alla base della TV. 

Invece, se la TV è su un mobile dovrai smontare i piedini. Inoltre, ricorda di riporre nella scatola tutti i cavi e gli altri dispositivi collegati alla televisione in contenitori che ne preservino la loro integrità.

Se hai la scatola originale tutto sarà più semplice in quanto avrai già disponibile le custodi e le buste per telecomandi, accessori e cavetti, altrimenti dovrai acquistarne di nuove per evitare che si rovinino durante il trasferimento.

A questo punto, si arriva al momento di riporre la TV ed i suoi accessori all’interno delle scatole, dopo che ti sei preventivamente dotato di fogli di pluriball, polistirolo, nastro adesivo e carta per coprire lo scatolone esterno.

Attenzione agli spazi vuoti nella confezione originale della TV o in altre scatole: utilizza il polistirolo

imballare un televisoreGli spazi vuoti all’interno della scatola della vecchia TV da imballare e spedire è la preoccupazione principale per preservarlo da urti e scossoni del viaggio verso la nuova abitazione. 

Per trasportare correttamente un televisore è necessario riempire gli spazi che sono vuoti all’interno dello scatolone, utilizzando materiale di riempimento con due strati di pluriball e le patatine di polistirolo. 

In questo modo, si eviterà che questo elettrodomestico possa danneggiarsi a seguito da sobbalzi e cadute durante le operazioni di trasloco.

Se hai l’imballaggio originale della TV, garantire la sicurezza dell’apparecchio sarà più semplice, mentre in caso contrario dovrai procurarti tutto il materiale necessario, compreso il cartone ondulato per proteggere i suoi angoli. 

Imballare un televisore: chiudere la scatola

Dopo aver imballato correttamente la tua televisione, con due strati di carta da imballaggio, arriva il momento di sigillare le scatole per il trasloco. 

Utilizza il nastro adesivo da pacchi per chiudere le scatole e metti un etichetta per riconoscerne il suo contenuto.

Per non dare nessuna possibilità di movimento ed evitare ai vari pezzi di spostarsi, puoi assicurarli nella scatola fissandoli con del nastro adesivo.

Una volta chiuso il pacco, puoi decidere anche di rivestire la scotola con una pellicola di plastica ed il televisore durante il trasferimento sarà protetto dalla pioggia e dall’umidità.

La gestione del televisore per il trasloco

Una volta la televisione era una delle cose più difficili da trasportare in quanto era molto ingombrante e pesante. 

Invece, oggi le nuove TV non presentano più il problema del peso ma sono tra gli oggetti più delicati che possono subire danni durante il trasporto.

Infatti, risulta molto importante fare molta attenzione allo spessore sempre più ridotto ed ai materiali delicati dello schermo del televisore che rendono questo tipo di oggetto uno dei più complessi da gestite e si può danneggiare a seguito dei colpi durante il tragitto.

Per evitare qualsiasi tipo di danno alla TV è consigliabile far sì che la scatola che lo contiene non venga posta alla base di altri pacchetti, posizionarla verticalmente nel furgone o nel camion e fissarla con cinghie e strutture di sicurezza per evitare che si ribalti durante un trasloco.

Contatta i nostri professionisti del trasloco

imballare la tvLa nostra ditta di traslochi è a tuo disposizione per imballare e trasportare le tue televisioni, altri oggetti e tutti i tuo beni verso la tua nuova dimora.

Ci assicureremo che mobili, elettrodomestici e tutte le scatole che contengono le tue cose possano viaggiare in totale sicurezza, fornendo il materiale necessario per imballare il tuo televisore con pluriball, strati di carta da imballaggio e scatole.

Puoi usufruire anche del nostro servizio di deposito per avere uno spazio per collocare temporaneamente le televisioni ed altri beni, in attesa che la tua nuova casa sia pronta, in uno spazio custodito e videosorvegliato h24 e del servizio di smaltimento rifiuti se decidi di cambiarle.

Contattaci e richiedi un preventivo gratuito e senza impegno per il tuo trasloco nazionale ed internazionale. Conoscerai i costi del trasferimento e potrai scegliere i servizi adatti alle tue esigenze.