come imballare uno specchioEcco alcuni consigli su come imballare uno specchio per un trasloco. Questi arredi fanno parte degli oggetti più fragili a cui ogni traslocatore deve fare attenzione durante il trasporto per evitare che possano rompersi, specie se si usano i montacarichi o le scale potrebbero prendere qualche urto.

Infatti, il vetro di cui sono fatti questi oggetti è meno spesso rispetto a quello di bottiglie e bicchieri e quindi è più delicato e non sono facili da spostare e trasportare.

Spesso quelli che abbiamo in casa sono adornati da decorazioni e rilievi artistici e possono avere un grande valore economico ed affettivo da salvaguardare, ma anche qualora fossero modesti ci dovrà essere la massima attenzione nell’imballaggio e per trasportarli. 

Scopri come imballare gli specchi per dare loro la giusta protezione durante il trasloco e importante per garantire la loro integrità ed evitare che possano scheggiarsi o nel peggiore dei casi si danneggino o rompano.

Come imballare uno specchio in modo corretto: cosa serve per avvolgerlo in sicurezza

Per avvolgere una specchiera per il trasloco serve il giusto materiale necessario per effettuare il suo imballaggio e bisogna procurarsi:

  • una scatola di cartone ondulato di alta qualità;
  • il nastro adesivo;
  • fogli di pluriball o di polistirolo;
  • fogli di giornale.

Prima di imballarlo, ricorda di pulire la sua superficie, rimuovendo sporco e polvere, e farlo asciugare bene per evitare di romperlo. Attenzione anche al fatto che esso sia di grande o piccole dimensioni per capire quanto e che tipo di materiale è necessario procurarsi.

Lo smontaggio dalla struttura

imballaggio specchioLe specchiere spesso sono affisse al muro con un chiodo ma capita anche che esse siano parte di una struttura come un mobile ed in questo caso è necessario procedere al suo smontaggio.

Infatti, per smontarlo dal mobile, bisognerà togliere il vetro dall’arredo con la massima intenzione e conservare viti, bulloni e tutte le cose che serviranno per rimontarlo nella nuova casa.

Inoltre, se è possibile, in caso di vetri a parete, può essere utile togliere la cornice per preservarne la sua integrità. 

Allo stesso tempo, se la cornice rappresenta il supporto del vetro stesso conviene non dividerli, soprattutto se l’operazione rischia di compromettere la sua conservazione.

Imballaggio dello specchio: quali sono i passaggi da seguire

Per effettuare un imballaggio corretto di questo importante oggetto d’arredamento è necessario seguire alcuni passaggi per evitare il verificarsi incidenti spiacevoli. Infatti, per evitare danni durante il trasporto a questi arredi è consigliabile:

  • eseguire l’operazione con la loro parte più lunga appoggiata a terra o su un tavolo;
  • avvolgerli completamente con della carta da imballaggio per preservare il vetro da possibili graffi;
  • utilizzare il cartone ondulato per proteggere gli angoli ed i bordi che sono fragili durante il trasloco;
  • posizionare uno strato di polistirolo o di schiuma espansa intorno ad essi per evitare spazi vuoti e salvaguardarlo da eventuali urti, aggiungendo una coperta o un panno morbida per dare un ulteriore strato protettivo;
  • coprirli con il pluriball ed aggiungere pezzi di polistirolo per non subire gli scossoni del viaggio;
  • avvolgere con un ulteriore strato di carta da imballaggio l’intera struttura.

A questo punto si può inscatolare la specchiera completando il confezionamento sigillando con lo scotch da imballaggio lungo il perimetro la scatola e attaccando un foglio di carta con la dicitura fragile su di essa e trasportarlo, cercando di evitare che eventuali corpi affilati possano trovarsi nelle immediate vicinanze dello specchio.

Contattaci per trasportare lo specchio ed gli altri oggetti fragili preservandoli dagli urti

come imballare uno specchio per un traslocoTrasportare oggetti fragili non è semplice ma la nostra ditta di traslochi ha tutta l’esperienza per far sì che arrivino a destinazione i tuoi beni mobili, oggetti preziosi, elettrodomestici e mobili di antiquariato.

Infatti, i nostri traslocatori usano i giusti materiali per imballare e trasportare i tuoi oggetti delicati con particolare attenzione a chiudere le scatole e portarle nella nuova abitazione con l’utilizzo di camion per traslochi con imbottiture e cinghie di sicurezza.

L’imballaggio è un’operazione da svolgere con cura e bisogna farla bene per evitare che il giorno del trasloco ci si accorga che non lo è stato fatto correttamente con la conseguente perdita di tempo per correggerlo.

Contatta la nostra ditta specializzata per effettuare il tuo trasloco nazionale ed internazionale e conoscere costi e servizi disponibili come anche lo sgombero, pulizia e disinfestazione dei locali, il deposito mobili e lo smaltimento dei rifiuti. Riceverai un preventivo gratuito e personalizzato per avere un trasloco nella tua nuova casa adatto alle tue esigenze e necessità.